LA STORIA

Inizialmente - correva l'anno 1992 - era un piccolo studio formato da 2 elementi è diretto dal perito Carmelo Costa.
Lo "Studio Costa Infortunistica Stradale Assicurativa Peritale" inizia ad occuparsi di perizie su veicoli coinvolti in incidenti stradali per conto delle compagnie di assicurazioni, procedendo alla quantificazione dei danni, alla ricostruzione delle dinamiche, alla visione della compatibilità delle lesioni subite dai conducenti e dai passegeri, con le dinamiche riscontrate.

Negli anni a seguire, lo studio diventa leader nel settore. A fronte della continua crescita di committenti privati da gestire contro le compagnie, il perito Costa inizia a prestare la propria esperienza agli utenti richiedendo per loro conto i danni subiti negli incidenti stradali alle compagnie di assicurazioni.

A questo punto nasce la "SCISAP" srl che annovera al suo interno oltre sei dipendenti altamente qualificati con esperienza nel settore e con una gran voglia di aiutare il cliente ad ogni step che la pratica richiede. La Scisap srl gestisce il danno dei veicoli con accurata attenzione al cliente riservandogli, a richiesta, officine convenzionate, auto sostitutive per il tempo necessario alle riparazioni, e la possibilità di pagare ad ottenimento del risarcimento da parte del responsabile. Il cliente può, pertanto, avvalersi della formula "NON STOP CAR".

Per le richieste dei danni delle lesioni subite l’attenzione diventa ancora più alta. La Scisap si avvale di centri di riabilitazione altamente specializzati, in cui il cliente può ottenere le terapie senza lunghe attese. I medici legali che operano per la Scisap seguono il cliente anche durante la visita con il medico incaricato dalle compagnie.

Forte di una esperienza quasi ventennale, la Scisap tutela oltre 1000 utenti l’anno, assicurando un risarcimento in tempi brevi. Nella stragrande maggioranza dei casi, la pratica si risolve transattivamente, evitando lunghe cause civili.


Lo scopo della Scisap è fare ottenere il risarcimento che spetta di diritto.

Carmelo Costa